TRACCIABILITÀ NELL’INDUSTRIA SIDERURGICA

La tracciabilità dei prodotti è un’esigenza ormai consolidata nel settore siderurgico. L’identificazione dei materiali in situazioni normali, come lavorazioni a freddo o a temperature contenute, viene facilmente risolta con etichette, materiali e macchinari di stampa di tipo tradizionale. In presenza di ambienti ostili con temperature elevate o trattamenti chimici molto aggressivi è fondamentale ricorrere ad attrezzature speciali, sia per quanto riguarda il tipo di materiali impiegati che per la rilevazione automatica dei dati. La nostra società è oggi in grado di proporre una targhetta con proprietà tecniche davvero impareggiabili rispetto ai materiali tradizionali.

Questo tipo di targhette metalliche hanno la superficie esterna rivestita di una speciale vernice ceramica che resiste alle alte temperature ed è adatta alla marcatura laser. Proponiamo due soluzioni che si differenziano tra loro a seconda che debbano essere sottoposte a medie o alte temperature. Il primo modello resiste fino a circa 600°C, mentre il secondo modello in acciaio è adatto a supportare altissime temperature, fino a picchi di 1000°C. Questo prodotto è una valida soluzione per risolvere la marcatura e identificazione dei metalli in condizioni ambientali realmente estreme. Le targhette sono disponibili in bobina oppure a targhetta singola, con fori e asole speciali studiati per la migliore applicazione al prodotto siderurgico finito.